La trimestrale del Monitor Distretti Lombardia segnala un crescita dell’export di 351 mln nel secondo trimestre 2018 rispetto allo stesso periodo 2017, ovvero un +5,8%! La crescita tendenziale tra aprile e giugno è del 7,2%. Con i mercati maturi, gli sbocchi commerciali dell’export maggiormente redditizi nel 2017 si confermano anche in questo 2018, andiamo a scoprirli:

  • Germania;
  • Francia;
  • USA;
  • Spagna;
  • Svizzera;
  • Austria;
  • Belgio;
  • Olanda.

Positive anche le esportazioni nei mercati emergenti che vanno a sommarsi alla continua crescita della Cina +14,5%, Polonia +6%, India ed Est Europa. Tra i distretti della Lombardia che hanno fatto segnare le performace migliori abbiamo:

  • gomma del Sebino bergamasco +15,9%;
  • metalli di Brescia +15,7%;
  • lavorazione dei metalli Valle dell’Arno +13,3%;
  • meccanica strumentale Bergamo +9%;
  • meccanica strumentale Brescia +6%;
  • meccanica strumentale Varese +6,7%;
  • rubinetti, valvole e pentolame di Lumezzane +7,3%;
  • legno di Casalasco-Viadanese +9,6%;
  • legno e arredamento Brianza +5,3%.

Vuoi anche tu vendere all’estero? Siamo specializzati nello sviluppare le vendite delle PMI italiane all’estero

dichiaro di aver letto e compreso l’informativa https://www.seles.biz/privacy/ e fornisco il consenso al trattamento dei miei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 – GDPR e altre normative vigenti

SELES: Società inserita nell’elenco fornitori di servizi del MISE

logo-ministero-sviluppo-economico

Codice identificativo ID: VF_107