Focus Germania export primo semestre 2017: Germania 6 – Italia 8

export italiano 2017

In queste settimane stanno uscendo i dati relativi al primo semestre 2017 dei dati sull’export Made in Italy.
Se il PIL nazionale è ancora al di sotto dei nostri partner europei, fortunatamente non possiamo dire lo stesso per le esportazioni, infatti il +8% risultante è un ottimo risultato ma lo è ancor di più se ci paragoniamo agli altri stati UE (comunque positivi).

Pensiamo che lo Stato Italia ha fatturato in export italiano +2% rispetto alla tanto blasonata Germania!
Le vendite nei paesi UE dei nostri prodotti ha avuto un incremento superiore alla media, idem per le vendite al di fuori del territorio comunitario dove abbiamo doppiato le principali nazioni comunitarie, due esempi su tutti: export in Cina +18,8% (+10% rispetto alla media UE) ed export negli USA +9,9% (+5% rispetto alla media UE).
Da Gennaio a Giugno l’export italiano ha toccato la cifra di €16.500.000.000 rispetto allo stesso periodo del 2016, mantenendo questo trend a fine anno gli incassi totali potrebbero raggiungere € 450.000.000.000, ovvero circa +1,2% rispetto all’anno scorso.

La riscossa del Made in Italy arriva anche grazie ai paesi Bric’s, perchè lo scorso anno erano fermi o in rosso (secondo l’Istat). Per noi e per l’Europa intera, il principale mercato per l’export come singola nazione sono gli USA dove l’export italiano migliora il 2016 di € 1.800.000.000, meglio di Cina € 1.440.000.000 (+28,4%) e Russia € 740.000.000.

Vuoi anche tu vendere all’estero?
Siamo specializzati nello sviluppare le vendite delle PMI italiane all’estero

 

Accetto il trattamento dei dati forniti ai sensi dell'art. 13 D. Lgs. 192/2003.
Informativa sulla privacy

SELES: Società inserita nell’elenco fornitori di servizi del MISE

logo-ministero-sviluppo-economico

Codice identificativo ID: VF_107