Ammodernamento degli assetti e dei metodi organizzativi  nelle pratiche commerciali e nelle strategie di gestione aziendale.

Cos’è

L’intervento intende sostenere prestazioni consulenziali di natura specialistica finalizzate a sostenere i processi di trasformazione tecnologica e digitale attraverso le tecnologie abilitanti previste dal Piano nazionale impresa 4.0 e di ammodernamento degli assetti gestionali e organizzativi nelle pratiche commerciali dell’impresa, compreso l’accesso ai mercati finanziari e dei capitali, mediante il supporto del cosiddetto manager per l’innovazione.

A chi è destinato

PMI e loro Reti di imprese aventi nel programma comune lo sviluppo di processi innovativi in materia di trasformazione tecnologica e digitale, ovvero di ammodernamento degli assetti gestionali e organizzativi dell’impresa, compreso l’accesso ai mercati finanziari e dei capitali.

Agevolazioni

Contributo in conto esercizio in forma di voucher. Il contributo, in regime “de minimis” (Reg. (UE) n.1407/2013), è riconosciuto, per ciascuno dei due periodo d’imposta ammessi (2018 e 2019), entro le seguenti misure, differenziate in funzione della tipologia di beneficiario:

  • Micro e piccole: 50% dei costi sostenuti fino a € 40.000
  • Medie imprese: 30% dei costi sostenuti fino a € 25.000
  • Reti di imprese: 50% dei costi sostenuti fino a € 80.000

La fruizione delle agevolazioni è subordinata alla sottoscrizione di in un contratto di servizio tra l’impresa proponente e una società di consulenza o un manager qualificati, iscritti in un elenco istituto con decreto del MISE.

Spese ammissibili

acquisizione di prestazioni consulenziali specialistiche indirizzate a:

  • sostenere i processi di trasformazione tecnologica e digitale attraverso le tecnologie abilitanti l’Industria 4.0;
  • ammodernamento degli assetti gestionali e organizzativi nelle pratiche commerciali dell’impresa, compreso l’accesso ai mercati finanziari e di capitali.

Iter di presentazione per la domanda di agevolazione

  1. a) Dalle ore 10.00 del 31 ottobre 2019, verifica preliminare del possesso dei requisiti di accesso alla procedura informatica.
  2. b) Dalle ore 10.00 del 7 novembre 2019 e fino alle ore 17.00 del 26 novembre 2019, compilazione della domanda di accesso alle agevolazioni. 
  3. c) Dalle ore 10.00 del 3 dicembre 2019, invio della domanda di accesso alle agevolazioni.

 

Seles, con i suoi Manager, ti può aiutare nell’ottenimento del voucher

Vuoi anche tu vendere all’estero?
Siamo specializzati nello sviluppare le vendite delle PMI italiane all’estero