Esportare scarpe in Europa e Asia

Oggi parliamo di una PMI in provincia di Verona, eccellenza italiana nella produzione di scarpe di alta gamma. La scelta imprenditoriale è stata quella di incrementare gli investimenti, per riuscire ad esportare scarpe per migliorare la propria posizione all’estero sia nei mercati comunitari che in quelli extra.
Dopo i primi incontri tra noi di Seles e l’azienda, per studiare i prodotti da vendere e le richieste, è emerso che i mercati più allettanti (visto i prodotti da vendere, il periodo storico e geopolitico) sono quelli dell’Asia e della Comunità Europea.
Infatti alcuni dati statistici riportano come, nel primo semestre 2016, le esportazioni di scarpe italiane hanno fatto +4,1% il che equivale a € 3.600.000.000. Come principali nazioni importatrici è emerso che la Russia, nonostante l’embargo, ha avuto +3,2%, seguita da paesi ex-CCCP, Germania +4,8%, Francia +1,2% e passando all’Asia la Cina con Hong Kong e per finire il Giappone.
Dati alla mano la PMI decide in investire inizialmente nella ricerca di distributori per i mercati di Francia, Giappone e Germania e valutare in seguito altre mete.
La ricerca da parte nostra di Seles è stata minuziosa, vista la qualità delle calzature prodotte, soprattutto per la scelta dei distributori. Infatti grazie all’esperienza del nostro personale sul campo, siamo riusciti nel giro di qualche mese a trovare 1 distributore diretto per la Francia che rifornisce alcuni tra i principali centri commerciali high-profile nazionali, 1 distributore con 10 negozi direttamente gestiti per la Germania e 3 distributori con agenti per il Giappone.
A distanza di 3 mesi dalle firme dei contratti tra la PMI veronese e i rispettivi distributori, la dirigenza ha notato un soddisfacente incremento delle richieste che da alcuni calcoli fatti, potrebbe colmare l’investimento iniziale fatto in meno di una anno dall’inizio dei lavori.
L’idea molto papabile è che in questo 2017 si andranno a incrementare i mercati d’interesse sicuramente con la Russia e le sue ex repubbliche e perchè no anche oltre Oceano.

Vuoi anche tu vendere all’estero?

Siamo specializzati nello sviluppare le vendite delle PMI italiane all’estero

    SUPPORTIAMO LA VENDITA DI COSMETICI ALL’ESTERO

    Seles ha fornito il proprio supporto a un’azienda cliente con sede a Milano operante nel settore cosmetico, specializzata nella produzione completa conto terzi sia di prodotti naturali che convenzionali come profumi, skin e body care, lip care e stick, hair care, etc, mettendo a disposizione della stessa un Temporary Export Manager (TEM).

    Aiutiamo la vendita di Calzature Italiane in Spagna

    Un’azienda con sede lungo la Riviera del Brenta specializzata da oltre 50 anni nella produzione artigianale di calzature uomo e donna, che alla creazione di scarpe classiche ha affiancato nel tempo proposte che ne rivisitano le forme e i modelli, si è rivolta a Seles per ampliare la propria struttura commerciale all’estero.