È stata presentata a Fico Eataly World di Bologna, al convegno “Food Valley”, la fotografia scattata da un Focus Nomisma sull’export del settore agroalimentare dell’Emilia Romagna, vediamo cosa e che dati conteneva:

  • quasi 60.000 aziende agricole;
  • più di 4.800 aziende alimentari;
  • 117.000 posti di lavoro;
  • 1^ regione italiana per esportazioni di carni, salumi e pasta;
  • 3^ regione dopo Lombardia e Veneto per commercio verso l’estero;
  • 974 mln di Euro il volume dell’export.

L’Emilia Romagna si presenta a livello nazionale come una vera e propria potenza del settore agroalimentare, il business di questo settore è cresciuto del +4% nei primi 6 mesi dell’anno (rispetto al 2017).
Germania +15,7% e Francia +13% sono le principali destinazioni UE dei prodotti emiliano-romagnoli mentre al di fuori dei confini comunitari ci sono Cina +22% e USA +49%.

Vuoi anche tu vendere all’estero?
Siamo specializzati nello sviluppare le vendite delle PMI italiane all’estero

dichiaro di aver letto e compreso l’informativa https://www.seles.biz/privacy/ e fornisco il consenso al trattamento dei miei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 – GDPR e altre normative vigenti

SELES: Società inserita nell’elenco fornitori di servizi del MISE

logo-ministero-sviluppo-economico

Codice identificativo ID: VF_107